XXXII Congresso Nazionale CNIS 27-28 marzo 2015

Manca poco al Congresso nazionale CNIS – Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati, un appuntamento dedicato ai docenti e ai ricercatori di ogni ordine e grado, agli psicologi e agli operatori che lavorano nei settori scolastico, educativo e sociale.

Accanto ai temi classici sulla disabilità e le problematiche dello sviluppo ad essa connesse, quest’anno il tema principale sarà focalizzato sul contributo dei fattori innati ed ereditari (la natura) e dei fattori culturali e sociali (la cultura) nello sviluppo dei processi psicologici e nell’educazione.

In questa edizione vi sarà lo spazio anche per due miei interventi:

1) “Uno strano alleato per comprendere il bambino: l’errore. Un intervento individualizzato per migliorare le competenze ortografiche” è stato inserito all’interno della sessione parallela “Attività e strumenti di potenziamento per DSA” di sabato 28 marzo alle ore 9.00.

2) “Dallo stadio pre-sillabico allo stadio alfabetico (Italiano L2): potenziamenti individualizzati in una classe prima. Quando la collaborazione tra la scuola e il professionista va oltre i risultati didattici.” è inserito all’interno della sessione parallela “Didattica efficace nella scuola dell’infanzia” di sabato 28 marzo alle ore 14.00.

Scarica qui il programma del Congresso.

Per altre informazioni e per le iscrizioni consultare il sito www.cnis.it

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.